Identificare le paure che ci trattengono
è il primo passo per superarle
e sostituirle con una nuova sicurezza di sé.

ASCOLTARE E PORRE DOMANDE

Consapevolezza, Comunicazione, Autenticità

Un percorso alla scoperta della propria autenticità

La comunicazione è il ponte tra noi e il mondo. La comunicazione efficace si genera da una nuova consapevolezza di sé, e permette di elaborare i conflitti che nascono dai fraintendimenti, dal non detto.
Si sviluppa un atteggiamento nuovo di apertura e disponibilità all’ascolto, che crea il presupposto per superare i pregiudizi e trovare una via personale per ottenere i risultati desiderati, tanto nella vita personale che in quella professionale.

Il coaching è uno strumento molto efficace che permette alle persone di individuare il proprio valore, ciò che le rende speciali, e di esprimerlo appieno. Il mio ruolo è allenare le persone nel loro percorso verso la riscoperta della propria autenticità.
Manager, professionisti e imprenditori possono così evidenziare il loro valore aggiunto, realizzando il loro potenziale intrinseco.
Lavorando sul team, invece, svolgo un ruolo di facilitatrice del confronto: il gruppo di lavoro, grazie al coaching ritrova energia, stabilisce un migliore clima interno e sviluppa un atteggiamento positivo verso l’azienda.

Perché scegliere il coaching

professionista-silvia-santin-copia
azienda

COACHING PER IL SUCCESSO

Il metodo SUN

Ho scelto di aderire al Programma di Coaching per il Successo SUN (Success Unlimited Network), una metodologia di formazione per Coach professionisti ACTP, accreditata dalla International Coach Federation (ICF).

Il coaching è un’attività 1-o-1 che parte da una definizione dei risultati e dall’analisi delle potenzialità inespresse della persona, per disegnare un percorso di trasformazione. Il motore del cambiamento è la persona stessa, e il coach, ponendosi in atteggiamento di ascolto e stimolando la riflessione, facilita il passaggio dalla situazione di partenza a quella desiderata.

Secondo il metodo SUN le persone hanno la capacità di produrre i risultati desiderati, migliorando i diversi aspetti della vita personale e di quella professionale. Il coaching è lo strumento per sviluppare questa capacità di generare benessere affiancandole

nella ricerca di soluzioni che si generano da strategie personali e dal loro talento, e che pertanto sono uniche.

L’attenzione si concentra sul risultato, e non tanto sulle modalità da seguire: queste sono di fatto dei limiti che la mente si pone, mentre è fondamentale definire i risultati che si desidera ottenere. Quando questi sono in armonia con l’essenza della persona (i suoi talenti, i suoi valori), si genera benessere, la condizione necessaria per aumentare il rendimento della persona, la sua soddisfazione, la qualità della sua vita e il suo successo professionale.